Dal nostro blog

Fino al 15 Luglio le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura possono presentare domanda per richiedere un contributo a fondo perduto nella misura del 65% fino a 130.000 EURO per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.


Le risorse finanziarie destinate ai progetti sono ripartite per regione.


I quattro assi di finanziamento sono:

Asse 1.1 – Progetti di investimento;

Asse 1.2 – Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;

Asse 2 – Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi (MMC);

Asse 3 – Progetti di bonifica da materiali contenenti Amianto;

Asse 4 – Progetti per micro e piccole imprese operanti nei settori della fabbricazione mobili e della pesca.

 

Contattateci per una rapida e gratuita verifica del possesso dei requisiti e per la simulazione del raggiungimento della soglia di ammissibilità.